Umbria
Banner Advertisement - esposizioni:  - click:
Centri benessere  | Terme  | Itinerari  | Storia  | Arte  | Prodotti Tipici  | Parchi  | Sport  | Università  | Aziende  | Associazioni  | Teatri  |    

Bookmark and Share


Gubbio

torna pagina precedente stampa questa pagina vai alla galleria fotografica

visto (4833)


Storia Umbria


Eugubini - Alt. 522 m. slm - S. Ubaldo, 15 maggio

La Storia

Antichissima cittÓ fondata dagli Umbri, popolo di stirpe italica, ne divenne la capitale. In lingua umbra era Iguvium, importante centro religioso e politico di quel popolo, come mostrano le sue monete e le sue famose "Tavole Eugubine". Poi nel 295 a. C. strinse alleanza con Roma e prese il nome di Iguvium. Ma nell' 110 a.C. i romani intervengono sempre pi¨ frequentemente negli affari degli alleati, i popoli italici, da portarli alla rivolta nel 90 a.C. I romani, per evitare la vittoria dei rivoltosi, promulgano la "Lex de civitae danda". La cittÓ passa alla trib¨ Clustumina. Alla fine della guerra civile, tutte le cittÓ italiane ricevono un nuovo ordinamento nell'80 a.C. e sono costituite in "Municipia Civium Romanorum". La cittÓ divenne molto fiorente, ebbe un grandioso teatro, templi ed edifici pubblici, e per tutto il tempo dell'impero visse in pace. Come le altre cittÓ italiane subý le invasioni barbariche e venne pi¨ volte distrutta, verso il 1000 venne ricostruita nel luogo originale da Vescovo S. Ubaldo Baldassini. Divenne libero comune e fu favorita da vari imperatori, tra cui Federico Barbarossa, che le concesse dei privilegi. Verso il 1200 dopo varie lotte con le cittÓ confinanti, raggiunse un periodo di grande floridezza e potenza e sono di quella epoca le costruzioni dei pi¨ bei edifici pubblici e privati della cittÓ. Poi di nuovo lotte e guerre, e non accettando la signoria di Gabrielli, si concesse ai Montefeltro, passando un periodo di nuova pace. Estintasi la famiglia, pass˛ ai Della Rovere, ed alla morte dell'ultimo Duca di Urbino, Gubbio pass˛ definitivamente alla Chiesa fino al 1860.

L'Arte

Chiesa e Convento di S. Francesco, sec. XIII. Palazzo Beni, costruito nel XV sec. Chiesa di S. Domenico, del sec. XI. Palazzo del Capitano del Popolo, sec. XIII. Palazzo del Bargello, del 1300. Palazzo dei Consoli e Palazzo Pretorio,del XIV sec., il Palazzo dei Consoli Ŕ sede del Museo Civico e Pinacoteca, dove si conservano le famose Tevole Eugubine. Palazzo Ducale. Duomo, del XII sec. Chiesa di S. Pietro, di antica origine. Casa di S. Ubaldo, casa Signorile del XIV sec.
Teatro Romano. Basilica di S. Ubaldo. Chiesa della Madonna, in stile barocco sobrio. Chiesa di S. Francesco della Pace, dei primi del '600, conserva la pietra dove si incontr˛ il lupo con Francesco.



 Per ogni informazione riguardante l'Umbria Contattaci Segnalateci un errore




Inserisci un link a questa pagina nel tuo sito. Preleva il codice.

<<< Torna indietro





Men¨

Servizi

Mappa